domenica 28 settembre 2014

.NET Micro Framework V4.3 SDK-R2-Beta

Alcuni giorni fa è stato rilasciato SDK R2 Beta del .NET Micro Framework. In questo nuovo aggiornamento troviamo parecchie cose nuove:

  • VS 2013: con questo aggiornamento oltra al supporto di VS2013 è stato ripensato il modello di installazione del .NET MF stesso. L’installazione del FW ora è disaccoppiata dall’integrazione verso VS la quale viene implementata tramite un apposito VSIX dedicato. Questo significa un supporto più celere e puntuale alle nuove versioni di VS riducendo così i tempi di rilascio del FW stesso. L’installazione/aggiornamento del VSIX avverrà tramite il meccanismo delle gallerie VSIX di Visual Studio.
  • Side by Side: possibilità di avere installazioni side by side su più versioni di VS presenti sullo stesso PC. Questo porta alla possibilità di mantenere progetti diversi che utilizzano versioni diverse di VS sullo stesso PC senza ricorrere a VM o ad altro.
  • Networking: risoluzione di alcuni problemi, stabilità e performance sull’implementazione dei protocolli TCP e UDP
  • VS 2014: supporto preliminare alla nuova versione di VS ancora in CTP
  • Web Site: aggiornamento e nuova veste del sito ufficiale netmf.com, la sezione relativa al forum è stata rimossa decretando la discussion di CodePlex come unico repository suddividendola per aree (Application Development, General, Porting e Showcase)

Una volta scaricato SDK troverete il file MSI dell’installazione del .NET MF e tre file VSIX per l’installazione dei template dei progetti per le versioni di VS supportate (2012, 2013, “14”).

Per chi pensava che il progetto .NET Micro FW fosse “passato di moda” questa è la migliore risposta.

Community Days 2014 – Roma

Questa settimana ho avuto il piacere di essere presente, almeno per un giorno e mezzo, ai Community Days 2014 nella sede romana di Microsoft in cui ho tenuto la sessione App Windows Phone in C++. L’occasione è stata ghiotta soprattutto per ritrovare vecchi e nuovi amici, in particolare mi riferisco all’allegra compagnia dei ragazzi di DotNetToscana, ai nuovi amici di ItalianCPP e a Valter Minute e Paolo Patierno per lo scambio di idee attorno alle evoluzioni di IoT. Un particolare ringraziamento va a Massimo Bonanni sempre gentilissimo e disponibile e ovviamente a tutte le persone di Microsoft e dello staff dei Community Days !

martedì 17 giugno 2014

Threading model in Windows Store apps – Slide e Demo

Ecco disponibili al download le slide ed il codice del XeDotNet community meeting che ho tenuto il 13 giugno 2014 dal titolo Threading model in Windows Store apps

“In questa sessione viene illustrato il modello di threading disponibile nelle windows store app, dalla programmazione asincrona alle tecniche di utilizzo del thread pool illustrandone le differenze principali ed i differenti scenari di utilizzo.”

Volevo porgere un ringraziamento a tutte le numerose persone presenti al meeting ed allo staff di XeDotNet per il supporto tecnico, morale ed organizzativo della sessione e per l’opportunità che mi è stata data.

lunedì 19 maggio 2014

IoT@Work

Nella giornata di venerdì 6 giugno 2014 DomusDotNet e TinyCLR.it organizzano a Roma, presso la sede Microsoft, un evento completamente gratuito e dedicato all’Internet of Things : IoT@Work ! Un’occasione unica per capire cosa è IoT, quali sono i possibili utilizzi e quali le tecnologie che abilitano questo nuovo approccio all'uso della Rete.

Anche quest’anno avrò l’onore di partecipare come speaker, che dire se non che vi aspettiamo numerosi !!!

sabato 17 maggio 2014

One Day Mobile 2014 – Slide e Demo

Un grazie sentito va a tutte le persone che hanno partecipato all’evento, allo staff di XeDotNet e a tutti gli altri speakers che hanno reso possibile l’evento stesso. In questo link potete trovare il codice e le slide dei vari interventi, compreso il mio.

mercoledì 2 aprile 2014

XeDotNet - One Day Mobile 2014

Dopo un parto un po' lungo ci siamo, è finalmente pubblico il prossimo One Day Mobile 2014, un evento di una intera giornata, con ben 7 talk a proposito dello sviluppo mobile in ambito Microsoft.

L'evento si terrà il prossimo 15 Maggio 2014 presso il Novotel Castellana di Venezia Mestre e vedrà la seguente agenda:

Andrea Dottor: App connesse con ASP.NET Web API

Realizzare applicazioni connesse può fare la differenza in un mercato in pieno sviluppo.
Aggiornare i dati di un catalogo, caricare/leggere gli score di un gioco, interfacciarsi con applicazioni/database esistenti...tutti validi motivi per non perdervi questa sessione, dove vedremo come sviluppare servizi ASP.NET Web API che implementino l'OAuth2 authentication ed OData, e vedremo come poterli consumare da applicazioni Windows Phone, Windows Store App e Xamarin App.

Andrea Boschin: Condivisione del codice tra W8 e WP8

Lo sviluppo mobile richiede sempre più spesso di fornire applicazioni che siano disponibili su diversi device, siano essi Windows Phone o Windows 8, sfruttando le peculiarità di ciascuno. Questo pone il problema di scrivere codice che possa in qualche modo essere riutilizzato su piattaforme che pur essendo simili hanno diversità marcate. In questa sessione vedremo alcune tecniche che possono aiutare nel migliorare la condivisione del codice quando si sviluppano applicazioni per questi sistemi.

Mirco Vanini: C++ in Windows Phone Apps

In questa sessione vedremmo una panoramica degli strumenti messi a disposizione per lo sviluppo nativo su Windows Phone 8. Verrà posta particolare attenzione al suo utilizzo per lo sviluppo di applicazioni ibride (C# / C++) che hanno la necessità di riutilizzare algoritmi sviluppati su piattaforme desktop.

Davide Vernole: Xamarin do it better!

Xamarin offre un’alternativa al “Write Once, Run Anywhere Approach” permettendo agli sviluppatori di realizzare applicazioni per le principali piattaforme mobile garantendo interfacce utente native, performance native e condivisione del codice tra le diverse piattaforme utilizzando C#, il .NET Framework e Visual Studio. Lo "Xamarin Unique Approach" è il filo conduttore di questa sessione in cui impareremo a conoscerlo meglio. Sfruttate conoscenze, potenzialità e sintassi di C# per ottenere il meglio dalle vostre applicazioni cross-platform; ovviamente con Xamarin!

Lorenzo Barbieri: Architettura WP8

Davide Senatore: PhoneGap & Cordova: building cross platform mobile applications

In questa sessione parleremo di sviluppo mobile cross platform con PhoneGap (AKA Cordova).
Prenderemo in esame tool, skill richieste per iniziare e best practice per non incorrere in spiacevoli scoperte.
Scopriremo come l'investimento in "poche" tecnologie standard possa abilitarci allo sviluppo su tutte le piattaforme mobile al momento disponibili.
Non ultimo, confronteremo anche pro, contro e costi di sviluppo di una soluzione di questo tipo con una soluzione nativa ed una soluzione web-based, prendendo in esame applicazioni realmente sviluppate.

Marco Dal Pino: Sviluppare e pubblicare applicazioni Gestionali (LOB) con Windows Phone

La piattaforma Windows Phone ha raggiunto una buona diffusione di mercato e sempre più si sente la necessità di implementare funzionalità gestionali utilizzando i device WP8. Inoltre la prossima versione di Windows Embedded 8 Handheld sarà basata proprio su Windows Phone, introducendo nuovi device industriali rugged con caratteristiche di lettura barcode o Carte magnetiche; il tutto già compreso nativamente nelle API di Windows Phone. Vediamo come affrontare lo sviluppo di queste applicazioni, quali tipici problemi vanno affrontati e come distribuire il prodotto ai nostri clienti.

Che dire, iscrivetevi a questo link, e come sempre vi aspettiamo numerosi!

Microsoft MVP Windows Embedded - 2014

Ieri mi è arrivata la mail del conferimento del premio MVP nella categoria Windows Embedded. Dopo il terzo rinnovo provo le stesse emozioni del primo, con la consapevolezza che un altro anno è passato! Volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno permesso di arrivare a questo obbiettivo, che hanno condiviso con me la passione di fare community, la passione per la tecnologia e che, non ultimo, hanno sopportato le mie varie “divagazione” sul tema embedded.